La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Nostri Servizi

Loan to Value LTV: Significato, Formula, Calcolo

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 


Vorresti sapere cos’è, hai provato a cercare la definizione di loan to value su Wikipedia ma non hai trovato la voce in lingua italiana? Nessun problema. In questo articolo approfondiamo il significato di LTV e spieghiamo coma applicare la formula per il suo calcolo.

Cos’è?

loan to value ltv mutuiDefinizione e significato: il Loan to Value, spesso abbreviato LTV, indica il rapporto tra la somma ottenuta con il mutuo e il valore dell’immobile posto a garanzia del finanziamento.

L’LTV è quindi un rapporto di garanzia, un indicatore di rischio del finanziamento che le banche calcolano quando valutano la concessione di un mutuo.

Più il valore dell’LTV è basso, e più la banca che eroga il mutuo è tutelata dalla garanzia posta sull’immobile.

LTV e mutui: la soglia dell’80%

Per quanto riguarda la concessione di mutui fondiari per l’acquisto della casa, la legge italiana (Testo Univo Bancario – DL n. 385 del 01/09/1993 e CICR 22 aprile 1995) prevede che di norma il loan to value non possa essere superiore all’80%.

In alcuni specifici casi è però possibile che il LTV sia maggiore dell’80%, e raggiunga in alcuni casi anche il 100% (in questo caso di parla di mutui al 100 per cento). Quando il rapporto tra mutuo e valore dell’immobile è superiore all’80 per cento la banca ha l’obbligo di stipulare delle coperture assicurative supplementare per coprire la percentuale di finanziamento eccedente l’80%.

LTV 80% è quindi una sorta di valore spartiacque, al di sopra del quale aumentano i rischi per le banche, che devono quindi sottoscrivere delle apposite polizze fideiussorie. Per valori di LTV inferiori all’80%, invece, le banche possono erogare mutui senza chiedere ulteriori garanzie.

Come si calcola

La formula per il calcolo del loan-to-value ratio è molto semplice.

Il loan to value è dato dal rapporto percentuale tra l’importo del finanziamento concesso dalla banca e il valore dell’immobile che viene ipotecato come garanzia del rimborso del mutuo.
Loan to Value = importo del mutuo / valore dell’immobile ipotecato
Facciamo un esempio per spiegare meglio come effettuare il calcolo de loan to value.

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 

Mario Rossi richiede alla sua banca un mutuo per finanziare l’acquisto della prima casa, che costa 220.000 euro. La banca gli concede il mutuo per un importo di 160.000 euro. In questo caso il loan to value è dato dal rapporto 160.000 / 220.000 = 0,73 = 73%

Source

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: