La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Nostri Servizi

Cos’è e come si ottiene la detrazione condizionatori 2019

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 


Blog – Detrazione condizionatori 2019: come si ottiene

La legge prevede una detrazione condizionatori 2019 alla quale si può accedere sia in caso di ristrutturazione che di installazione di un nuovo impianto di condizionamento. Si tratta di un importante bonus fiscale per accedere al quale, occorre attenersi ad alcune regole fondamentali.

L’agevolazione riguarda essenzialmente gli impianti di condizionamento in pompa di calore e quindi utilizzabili sia in estate come sistema di raffrescamento, sia in inverno come impianto integrativo o alternativo ad un sistema di riscaldamento tradizionale. Nelle situazioni di questo tipo, è possibile detrarre in parte le spese sostenute per la realizzazione dell’impianto in occasione della dichiarazione dei redditi, ovviamente se esistono tutti i requisiti per accedere a tale detrazione.

In genere, il bonus fiscale riguarda l’acquisto di un nuovo impianto, la sostituzione di un condizionatore / climatizzatore già presente oppure un lavoro di ristrutturazione che comprenda l’installazione di un sistema in pompa di calore.

Se desideri ottenere informazioni precise riguardo alla possibilità di accedere alla detrazione condizionatori 2019 e per conoscere le modalità di richiesta, la soluzione migliore è quella di rivolgerti ad un esperto. Utilizzando il servizio di Instapro, hai la possibilità di entrare in contatto con i migliori tecnici della tua zona che, oltre ad offrirti un preventivo preciso e dettagliato, ti offriranno tutte le informazioni relative alla richiesta e ottenimento del bonus fiscale.

Quali sono i casi in cui è possibile ottenere la detrazione fiscale

Come si è detto, quando provvedi ad installare un sistema di condizionamento in pompa di calore, puoi accedere ad una detrazione fiscale interessante e vantaggiosa. La possibilità di poter usufruire di queste agevolazioni riguarda diversi casi, per questo motivo è importante informarsi preventivamente con la massima precisione.

Principalmente, puoi ottenere la detrazione condizionatori 2019 in queste situazioni:

  • installazione di un condizionatore nel corso di un progetto di ristrutturazione: l’intervento può riguardare sia un appartamento, che una residenza condivisa o un condominio;
  • installazione di un climatizzatore a risparmio energetico, ovvero di un climatizzatore a pompa di calore e ad elevata efficienza energetica che possa sostituire completamente l’impianto di riscaldamento tradizionale: in questo caso l’intervento può riguardare una struttura residenziale, un ufficio, uno spazio commerciale o un immobile di altra natura;
  • installazione di un condizionatore e acquisto di mobili in occasione di un lavoro di ristrutturazione: in questo caso il progetto può riguardare singole unità immobiliari o condomini e si riferisce all’acquisto di elementi d’arredo, grandi elettrodomestici e condizionatori di elevata classe energetica;
  • detrazione condizionatori senza ristrutturazione: anche se non devi effettuare una ristrutturazione completa, puoi accedere al bonus fiscale nel caso in cui tu decidessi di sostituire il tuo vecchio impianto di condizionamento con un sistema a pompa di calore e ad elevata efficienza energetica;

Detrazioni fiscali per i progetti mirati al risparmio energetico

In ogni caso, la detrazione condizionatori 2019deve corrispondere ad un progetto il cui fine sia quello di migliorare il livello di efficienza energetica di un immobile, di ridurre i consumi e, conseguentemente, di tutelare l’ambiente.

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 

In genere, il bonus viene concesso quando l’installazione del condizionatore si correla ad un sistema di riduzione dei consumi di energia, che potrebbe comprendere, ad esempio, l’installazione di pannelli fotovoltaici o l’implementazione del sistema di isolamento termico. La detrazione non riguarda solo gli utenti privati e residenziali, ma anche i gestori di spazi pubblici ed esercizi commerciali, i titolari di uffici e di aziende.

Considera che la materia dell’efficienza energetica è piuttosto complessa: per evitare problemi e per essere in regola con la normativa di riferimento, rivolgiti ai tecnici più esperti della tua città tramite il servizio di Instapro. Potrai ottenere tutte le informazioni che desideri, oltre ad un preventivo preciso e accurato del tipo di intervento di cui hai bisogno.

Detrazione condizionatori 2019 senza ristrutturazione

La possibilità di ottenere una detrazione condizionatori 2019 non riguarda, come si è visto, solo gli interventi di ristrutturazione completi. In alcuni casi, è possibile comunque accedere a questo tipo di agevolazione anche a seguito della realizzazione di alcuni specifici impianti, quali possono essere:

  • impianti di riscaldamento con caldaia di condensazione;
  • impianti ibridi costituiti da pompa di calore e caldaia a condensazione;
  • impianti di climatizzazione invernale ad alta efficienza energetica che generano aria calda;
  • impianti di climatizzazione e riscaldamento geotermici;
  • scaldacqua a pompa di calore per la produzione di acqua calda.

Se hai intenzione di realizzare uno di questi progetti, informati preventivamente riguardo alla possibilità di ricevere un bonus fiscale da detrarre in fase della successiva dichiarazione dei redditi. I tecnici che lavorano con Instapro sono sempre informati riguardo a tutte le normative più recenti e possono offrirti ogni genere di informazione e di assistenza.

Modalità di pagamento del condizionatore per ottenere il bonus

Se vuoi ottenere la detrazione condizionatori 2019, devi seguire le disposizioni legislative per il pagamento del tuo nuovo impianto, che ti permetteranno di accedere al bonus fiscale.

L’unica modalità di pagamento accettata come ufficiale è il bonifico bancario o postale, indicando chiaramente nella causale il riferimento ad un lavoro di ristrutturazione agevolato fiscalmente, oltre al codice fiscale del beneficiario e del rivenditore dell’apparecchio.

La ricevuta di tale bonifico, sul quale viene inoltre applicata una ritenuta d’acconto dell’8%, dovrai allegarla alla dichiarazione dei redditi che presenterai nel prossimi anno.

Poiché questo tipo di normative talvolta si differenziano a livello locale, è importante che, per l’installazione del nuovo impianto, tu ti rivolga esclusivamente ad un professionista, che sia a conoscenza delle disposizioni più recenti. Con Instapro puoi contattare direttamente i tecnici installatori più esperti e qualificati, ed ottenere sia il preventivo che tutte le informazioni relative ai bonus fiscali.

Source

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: